attila

la grande depressione

Posts Tagged ‘Veronica’

Silvio è innamorato

Posted by vaiattila su 23 maggio 2009

Tutta questa vicenda nata dalla partecipazione di Silvio alla festa di compleanno di Noemi rischia di cadere nel ridicolo.

Repubblica sembra condurre una campagna di denigrazione del Presidente, la moglie lo ha lasciato, perfino qualcuno avanza l’ipotesi che Silvio si trucchi e si incipri… quasi fosse un cicisbeo del settecento.

Eppure lui, invece che cadere, dimostra una forza e una vitalità pazzesca: attacca la magistratura, attacca il parlamento, compare all’Aquila e posa la prima pietra, vola in Russia,  incontra Putin, due ore dopo incotra a Napoli il papà di Noemi, ripassa per l’Aquila e costruisce il primo condominio  biostatico, ricompare a Mosca, dichiara che Repubblica è infame, ma nega di aver detto che il parlamento sia pletorico, appare all’assemblea della Confindustria…

Un energia pazzesca.

Il popolo apprezza. Capisce ed ammira il suo leader… LA sinistra mette in giro che si faccia di coca.

Secondo me il caso Noemi è abbastanza chiaro: se Silvio fosse solo un pedofilo (c’è anche da dire che oramai Noemi si è fatta troppo vecchia) farebbe di tutto per tenere nascosta la storia. Uno come lui non può portare il giro una ragazzina che compare in incontri pieni di gente a fianco del Presidente del Consiglio italiano senza sollevare una qualche domanda… Lo capisce anche Silvio… Dunque è evidente che lui, l’uomo di settantatre anni, si è clamorosamente innamorato di una ragazzina! questa è la verità che ha fatto tanto incazzare Veronica: potevi tenertela nascosta come hai fatto con le altre… e invece te la porti dapertutto, lei e la sua leggendaria maitresse…

Questa è una possibilità. C’è un’altra spiegazione, più macchiavellica, più pesante più profondamente destabilizzante.

Il campione della famiglia vuole con questa sua operazione (consapevole?) dare un altro colpo alla struttura sociale di questa merdetta di paese su cui lui impera: ha distrutto una parvenza di morale, ha riabilitato il fascismo, ha cercato pure di impossessarsi della Resistenza, ha creato dal nulla un anticomunismo viscerale che attecchisce e iscrive nuovi adepti anche tra gente come Fassino e compagni, è riuscito a creare un clima favorevole al razzismo e alla chiusura dell’ aula sorda e grigia, è riuscito a predendere gli applausi degli imprenditori senza dare neanche un bricciolo di risposta alle domande fatte a muso duro (?) dalla combattiva Emma… (che detto per inciso deve avere avuto notevoli rassicurazioni sui suoi investimenti alla Maddalena…) insomma Silvio distrugge e crea, semina la confusione e mina le certezze, crea panico e predica rassicurazione, è un pedofilo e difende la famiglia… sta creando il clima del grande caos, quello in cui i grandi della storia possono fare tutte le loro schifezze con l’appoggio ed il sostegno incondizionato del popolo…

Annunci

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Ar core – er mejo reality de noantri

Posted by vaiattila su 6 maggio 2009

– e’ colpa tua!

– no, tua!

– no, tua!

-no, tua!

– no, tua!

il capo comico del bagaglino se la prende con la primadonna… Sono fatti loro… magari fossero fatti loro! e perchè cavolo rompete tanto le palle con’ sta storia?

questo reality stà assumendo una dimensione planetaria e probabilmnete la posta in gioco è la più alta mai raggiunta.

Affascinante e coinvolgente è la prima volta in assoluto che la politica risce a nuovere tanda passione. Già giungono voci di capi di Stato estero che hanno chiesto di acquistare il format…

Poi Silvio dice di essere un padre meraviglioso.

dice anche di non essere pazzo e che non frequenta minorenni…

Veronica, che lo conosce forse anche più di Bondi, non gli crede.

Ma lo spettacolo “morale” è assolutamente edificante.  Un esempio per tutti!

Ma sono belle anche le dichiarazioni di  quello che dovrebbe essere il padre vero di quella che chiama “papi” il presidente del consiglio italiano. Ci accorgiamo che siamo davanti a gente di assoluto spessore intellettuale. Dice ‘sto personaggio che la colpa è sua perchè lui ha chianato Silvio per parlargli di due candidati di quel grande popolo delle libertà che tanto ci piace e di diverte. Dunque lui chiana Silvio e gli dice: Silvio, ho bisogno di parlarti….” passi da me?

E Silvio risponde: adesso guardo l’agenda… sei libero il  giorno tale? No, risponde il padre della bella diciottenne, quel giorno è il compleanno di mia figlia….!

– Cribbio!!!  – sbotta Silvio – e me lo dici così? Vengo anch’io al compleanno di tua figlia… mi chiamate solo quando ci sono problemi, quando c’è da divertirsi vi dimenticate di me…”

Ho visto la faccia di Bondi (solo la faccia perchè tuttequeste trasmissioni che parlano di reality mi tediano..) e ho capito che ancora una volta lui era stato un po’ messo da parte… e dire che la bella diciottenne lo chiamava “mamy”

Sabato mia suocera fa ottantaquattro anni… Ora chiamo  Silvio per vedere se  passa di qua e mi fa togliere una multa per divieto di sosta…  Così con l’occasione regala qualcosa anche alla vecchia…chissà che non diventi più buona.

– no, tua!

– no, tua!

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Silvio, Veronica. il partito democratico e la pedofilia.

Posted by vaiattila su 3 maggio 2009

Ho letto sul blog di Mario Adinolfi l’auspicio che il PD conduca una battaglia  per “togliere fiducia a Berlusconi, un uomo confuso nella sua vita privata e confuso nel modo megalomane di governare male un paese in profonda crisi, prima di tutto morale. Non dobbiamo avere paura di avviare questo dibattito nel paese.”  E allora distingiuamo perchè c’è un che di sciacallaggio mentale nella proposta di Adinolfi che non mi piace.

L’argomentare di Adinolfi non mi piace perchè profondamente berlusconiano nella logica di confondere i casi personali con quelli politici attroaverso semplificazioni e colpi bassi… vi immaginate, dice, una situazxione del genere in Francia o in negli usa?  Adinolfi spara “La crisi morale del paese è la crisi morale del suo presidente del Consiglio: l’una vive e si nutre dell’altra, da decenni a oggi. Questa occasione può essere utile per interrompere il cortocircuito etico che ne deriva.”

Va bene, la crisi morale di questo paese  è  generata da Silvio, è la sua vera figlia naturale che lui nutre ed alimenta.

Quindi tu togli Silvio e tutto esce improvvisamente da questa criso morale?  Mi pare che la cosa non sia così, che tutta questa crisi sia ancora più grave e profonda e allarga le sue radici dentro la società italiana… che continuerà ad esprimere il peggio. E poi credi che una società così corrotta come la nostra si scandalizzi della pedofilia di Silvio?

forse non lo ha capito, Adinolfi. Ma in Italia non esiste un giudice che proceda a termini di legge contro Silvio e se non c’è questo non c’è la certezza del diritto… In una realtà senza diritto, l’imperatore può tranquillamente pretendere il diritto dello jus primae noctis. E se ci sarà un giudice che oserà procedere contro l’autorità temporale per lui ci sarà la gogna e alla fine santa romana chiesa interverrà in difesa del nostro benamato presidente che è un puttaniere,  un pedofilo, secondo alcuni anche una persona collusa con la mafia o che comunque intrattiene rapporti molto stretti con persone colluse con la mafia, è anche un evasore conclamato e via dicendo….

Nonostante quindi tutte le cose che Papi ha già fatto,  è sempre stato difeso da uan buona fetta di cittadini italiani, e da una buona fetta di poteri forti, ma proprio forti come mafia e chiesa…  e tutto questo tra l’apprezzamento di uomini e donne che ora potranno rivendicare una sana libertà… Ma anche per chi si accompagna a ragazze minorenni? Beh, in questo caso solo se sono consenzienti i genitori della minore…..

(ma di che cazzo parliamo?)

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , , , , , | 1 Comment »

par condicio

Posted by vaiattila su 29 aprile 2009

ma perchè papi non è venuto al compleanno di mia figlia?

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Papi è fatto così….

Posted by vaiattila su 29 aprile 2009

1240932321058_001La vicenda Silvio Veronica non mi commuove per nulla. Nemmeno solidarizzo con Veronica. Ma come: solo ora ti accorgi di quanto è stonzo tuo marito? Ma dai, se vuoi dignità lascialo!

Lui invece è sempre lo stesso. E’ quello che è. Lui e papi…. così imprevedibile…. così burlone…

Ecco perchè ha chiuso  il Bagaglino, non reggeva la concorrenza!

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »