attila

la grande depressione

Posts Tagged ‘alitalia’

e se alitalia…

Posted by vaiattila su 13 settembre 2008

non credevo si arrivasse a questo punto. Mi aspetto da un momento all’altro la firma dell’accordo perchè i nostri sindacati amano la comparsata e il governo non può, dopo l’annuncio del rilancio della grande compagnia di bandiera, tirarsi indietro.
MA sindacato e governo non hanno alternativa. Devono arrivare all’accordo.

I nuovi patroni Alitalia, invece, possono fare la voce grossa: o noi o il fallimento, ma siccome non ci abbiamo messo ancora una lira il falimento non li toccherebbe per nulla.

LA partita, dunque si gioca tutta tra sindacati e governo. Sullo sfondo si profila chi sarà lo sconfitto.

Se un accordo ci sarà dovremmo ancora essere noi a pagarlo con un ulteriore costo.

Ma noi cittadini siamo contenti lo stesso, perchè finalmente abbiano un governo che governa una compagnia di bandiera che vola e potremmo contemplare, alzando gli occhi al cielo, l’opera del divin fattore. Il quale. tra una telefonata a George, una a Putin, un salvataggi di compagnia aerea e chissà quante altre cose fatte che scopriremo nei prossimi giorni ( altre invece resteranno celate ai nostri occhi per sempre) è riuscito anche ad unire in matrimonio una sua onorevole seguace.

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

e io marrazzo, e no che non m’arrazzo e non m’arrazzo

Posted by vaiattila su 5 settembre 2008

Statera intervista oggi su Repubblica il governatore del Lazio Pietro Marrazzo. Il quale Pietro ha fatto una pensata di questo tipo: la regione Lazio, che notoriamente ha spiccate capacità imprenditoriali e una grande disponibilità di liquidità, potrebbe entrare nel gruppo di imprenditori per salvare Alitalia.

D’altra parte, sostiene Pietro, per noi l’Alitalia è un po’ come la fiat per il Piemonte. E dunque? il ragionamento non fa una grinza. Dunqie, in una logica di federalismo, avremo ogni regione d’Italia che invece di far funzionare la sanità invece che programmare il territorio, invece che metteri in piedi norme coerenti e applicabili cercando di migliorare i processi amministrativi e la vita dei propri cittadini, diventeranno imprenditori.

Abbiamo già servizi pubblici retti da società per azioni a totale capitale pubblico che fanno, grazie ad un regime ancora una volta di assoluto monopolio, dei servizi costosissimi e di scarsa qualità… ora abbiamo anche i governatori che dall’alto della loro professionalità manageriale formatasi in ore ed ore di trasmissione televisiva, si permettono di inventarsi anche  imprenditori…

ecco, nella confusione generale, tutto questo è molto intelligente, La regola prima è non fare il proprio lavoro ( che questo non è quasi mai facile da fare bene) ma fare quello degli altri ( che non essendo il nostro lavoro lo possiamo fare anche piuttosto male…. ma tanto mica è nostro!)

Pietro Marrazzo, da cittadino, da democratico, da persona che crede nel principio di responsabilità, ti diffido da perseguire questa avventura utilizzando i soldi dei tuoi cittadini! Guai a te!

e poi… mi costringi a dare ragione a Sajola! che vergogna……..

Posted in varie | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »