attila

la grande depressione

Consiglio dei Ministri: interpretazione autentica art. 319 codice penale

Posted by vaiattila su 6 marzo 2010

Il Consiglio dei Ministri, riunito in seduta ristretta a Palazzo Grazioli, ascultate alcune consulenti sulle questioni relative alla corrutela  ed in particolare vista l’erronea interpetazione avanzata senza motivazione da alcuni magistrati inquirenti e da anche qualche stronzo magistrato giudicante,

visto l’articolo 319 del codice penale che definisce il reato di corruzione come segue: “Il pubblico ufficiale, che, per omettere o ritardare o per aver omesso o ritardato un atto del suo ufficio, ovvero per compiere o per aver compiuto un atto contrario ai doveri di ufficio, riceve, per se’ o per un terzo, denaro od altra utilita’, o ne accetta la promessa, e’ punito con la reclusione da due a cinque anni (1) .

Visto che alcuni magistrati stanno perseguitando degne persone ritenendo che esse siano oggetto di corruzione, e visto che l’articolo suddetto è assolutamente condivisibile, mentre però l’uso della magistratura è sviato da una cattiva interpretazione della norma e pertanto, suo malgrado, il Consiglio dei Ministri è costretto a distrarsi da altre importanti attività perchè è chiamato, porca miseria, a dirimere questioni che non andrebbero nemmeno discusse se niente niente fossimo finalmente liberati da una magistratura liberticida e comunista che, cribbio, ci costringe ad intervenire ogni momento..

tutto ciò premesso

per pubblico impiegato si intende colui che lavora per il pubblico mentre colui che lavora per se stesso non è pubblico anche se stipendiato dallo stato. L’accertamento delle funzioni è fatto direttamente dalla presidenza del Consiglio dei Ministri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: