attila

la grande depressione

Venezia merita la sua “rivoluzione”. Con me, e con voi, certamente la otterrà.

Posted by vaiattila su 23 gennaio 2010

La mia fonte di ispirazione è il Blog di Renato Brunetta.

Da questo blog, scritto direttamente dal ministro (in terza persona) leggo: “Si occuperà delle grandi questioni, dei rapporti con il governo, della nuova legge Speciale, delle bonifiche di Marghera e dei rapporti internazionali. Lasciando in Comune una squadra di amministratori efficienti e fidati. Quanto al ministero, se Brunetta sarà eletto il governo nominerà un nuovo sottosegretario all’Innovazione in grado di sostituirlo quando sarà in laguna. Ma di abbandonare l’incarico di governo non se ne parla.”

E’  la sintesi di una campagna elettorale che si svolgerà sulle promesse: io vi porterò i soldi, dice Brunetta, che gli altro non avranno mai. ”   Nuova Legge Speciale per Venezia e bonifica di Marghera… schei!!!!  lo sappiano gli imprenditori, i bonificatori, tutti quelli che riciclano “terre e roccie” da scavo come fosse oro,  i costruttori di marginamenti lagunari , quelli del Mose,  quelli scavano i rii e i canali della laguna veneziana…. sta riprendendo la cuccagna.

Poco importa se i marginamenti lagunari sono una iattura per la laguna e per la terraferma  (mai si sarebbero sognati i “leggendari” Magistrati alle Acque, della Repubblica di Venezia di compiere tali scempi ambientali!),  Poco importa se la bonifica del Sito di Interesse Nazionale di Porto Marghera sarà a carico della collettività in aperto contrasto con il principio europeo “chi inquina paga”, e se la bonifica stessa costerà miliardi di euro che andranno ad ingrassare imprese spesso incompetenti e talvolta ” truffaldine”…. con un programma così Brunetta ha già vinto!

Poi vedremo la realtà, che sarà diversa.

E vedremo questa “squadra di amministratori efficienti e fidati”.  Non che sul fronte della sinistra ci sia tanto da sperare, ad onor del vero, ma quello che è certo è che Brunetta metterà in moto una grande commedia e sarà uno spettacolo poter assistere al prossimo grande ballo di carnevale.

Io mi auguro veramente che il Ministro non molli il ministero e che tra qualche anno si possa osservare come sarà cambiata la pubblica amministrazione…. per ora,forse, l’unico risultato di tanto strepito e di tanti successi è che è calato il dato dell’assenteismo… un buon lavoro fatto dal ministro in supplenza di una dirigenza pubblica un tantino distratta. Ma è un risultato assolutamente ridicolo, Che sia chiaro! e totalmente insignificante rispetto all’inefficienza della PA.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: