attila

la grande depressione

Partito Democratico avanti cosi, verso il precipizio

Posted by vaiattila su 26 febbraio 2009

ieri sera ho assistito distrattamente a “0tto e mezzo”. Ci stavano Di Pietro e Chiara Geloni.

Ero tanto distratto per i fatti miei che non avevo nemmeno capito di cosa parlassero. Di Pietro un po’  arruffava il suo discorso in un dipietrese estremo. E questo perchè cercavano di metterlo in difficoltà. Dall’altra parte ci stava una tale Chiara Geloni.

Giustizia, intercettazioni telefoniche,  autorizzazioni ad indagare i deputati… tutte cose già viste e sentite e giustamente ero distratto perchè le posizioni di Di Pietro in questo campo sono note e per me sono assolutamente condivisibili.  Ovviamente nel dibattito attuale potrei essere scambiato per giustizialista, ma francamente non lo sono. Sono però convinto che il livello di corruzione nella società e nella pubblica amministrazione sia telmente esteso, ramificato, articolato che oramai costituisca un legame sociale decisamente pesante. Siano un società che si regge nella corruzione e che nella corruzione trova la propria ragione di essere.

Che contrastava Di Pitro ci stava questa giovane giornalista dalla faccia simpatica ed intelligente che risponde al nome di Chaira Geloni. Costei, ha appreso  in seguito, e diventata una grande interlocutrice televisiva, perchè sarebbe una specie di interprete del Franceschini pensiero.

Ci si rivolge a lei per sapere cosa e come pensa il nuovo segretario del  PD.  Io che tutto questo non sapevo avevo scambiato la Geloni per una nuova rappresentante della  casa della libertà ossia del PdL. Cioè sentivo nei suoi profondi argometari tutta la differenza e la diffidenza per chi parla per luoghi comuni, dol mondo consce solo la rappresentazione che il governa da di sè e delle norme conosce solo l’interpretazione distorta che nè ha dato il soginr Berlusconi.

ancora il tema della difesa e della tutela del deputato, della sua perseguibilità penale del diritto del magistrato di indagare? C’è già un partito che è maggioranza schiacciante in questo paese che si premura di tutelare le infamie della nostra politica e qua continuiamo ancora a pensare che il deputato debba essere sistematicamente tutelato da questa sconfortante impunità?

Povero PD oramai così fuori dalla realtà che viene il sospetto che proprio non abbia nemmeno un po’ di consapevolezza di quale sia il mondo reale. Franceschini, la realtà è che qua, sulla terra si vive veramente in uno stato pietoso e sarebbe bene che ve ne rendeste conto.

Certo, una giovane e rampante giornalista di un giornalino  sostenuto dai soldi pubblici, le cose normali non è tenuta a saperle. Le basta galleggiare  in questo magma. e lo fa con leggiadria ed eleganza. Un prospero avvenire, povera Europa!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: