attila

la grande depressione

casini e ruttini

Posted by vaiattila su 21 febbraio 2009

Eccoli là, sorrrridenti e splendidi. Questi due dioscuri della politica italiana finalmente convergenti al centro.ballaro_casini_rutelli_270307

Ma al centro di che?

Ruttini è un caro ragazzo. E’ sempre stato un attimo irrequieto, ma sempre generoso e passionale nelle sue scelte. E poi fine analista della politica nazionale. Quando si parla di uno che non capisce un cazzo si parla proprio di lui e questa sua centralità lo pone, fin da piccolo, al centro dell’attenzione delle vaste masse popolari. Dunque è uomo di centro.

Casini è anch’egli un bravo ragazzo. Più posato del gemello, è sempre stato coerente essendo nato democristiano e sicuramente, un giorno lontano, morirà democristiano. E’ bello vederlo profondere pillole di saggezza e di strategia politica, con la sua parlata larga, e la sua angolatura acuta (nel senso di ristretta). Casini è sempre stato fautore del grande contro ed ora, finalmente, potrà costruirlo con Ruttini e dentro tutti gli altri.. Mastella, Buttiglione, Fini, Letta 1, Letta 2… ma anche Binetti, Follini, Cuffaro, e tanti eccetera eccetera eccetera… tutti in un grande centro e sopra a tutto lui, il grande demiurgo della nazione: re Silvio Banana, finalmente libero dai tempi morti della politica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: