attila

la grande depressione

E INTANTO LE ECCELLENZE SONO DIVENTATE 200

Posted by vaiattila su 19 settembre 2008

Lontano dai clamori di Alitalia e dalle vicende appassionanti legate al crollo delle borse di tutto il mondo, il nostro impavido ministro Brunetta continua a selezionale le eccellenze della pubblica amministrazione.

Finalmente silenzioso, si è lasciato perfino retrocedere di tre punti nel gradimento degli italiani, il ministro continua a trovare episodi di eccellenza nella pubblica amministrazione. E’ arrivato a 200. L’obiettivo è1000.

Ovviamente tutti i casi ministeriale sono privi di una qualsuiasi analisi costi benefici. Sono solo descrizioni autoreferenziali di attività della pubblica amministrazione. Nessuno ci racconta quante persone impiegano, quanto costano, quali risultati hanno effettivamente conseguito e cdhe live4llo di soddisfazione hanno avuto tra i cittadini.

Questi non sono mai coinvolti, non serve conoscere i risultati per sapere che l’operazione ha avuto o meno un significato… macchè basta che qualche furbetto della pubblica amministrazione racconti fatti del tutto marginali, a volte anche insignificanti e fonti di spesa inutile che, se ben raccontati, possono servire a gettare una luce di finta eccellenza. Ma questo basta ed avanza: abbiamo un ottima amministrazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: