attila

la grande depressione

e se alitalia…

Posted by vaiattila su 13 settembre 2008

non credevo si arrivasse a questo punto. Mi aspetto da un momento all’altro la firma dell’accordo perchè i nostri sindacati amano la comparsata e il governo non può, dopo l’annuncio del rilancio della grande compagnia di bandiera, tirarsi indietro.
MA sindacato e governo non hanno alternativa. Devono arrivare all’accordo.

I nuovi patroni Alitalia, invece, possono fare la voce grossa: o noi o il fallimento, ma siccome non ci abbiamo messo ancora una lira il falimento non li toccherebbe per nulla.

LA partita, dunque si gioca tutta tra sindacati e governo. Sullo sfondo si profila chi sarà lo sconfitto.

Se un accordo ci sarà dovremmo ancora essere noi a pagarlo con un ulteriore costo.

Ma noi cittadini siamo contenti lo stesso, perchè finalmente abbiano un governo che governa una compagnia di bandiera che vola e potremmo contemplare, alzando gli occhi al cielo, l’opera del divin fattore. Il quale. tra una telefonata a George, una a Putin, un salvataggi di compagnia aerea e chissà quante altre cose fatte che scopriremo nei prossimi giorni ( altre invece resteranno celate ai nostri occhi per sempre) è riuscito anche ad unire in matrimonio una sua onorevole seguace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: