attila

la grande depressione

La ragione del più forte

Posted by vaiattila su 1 settembre 2008

 “La Russia – ha aggiunto Berlusconi – non solo e’ una grande potenza nucleare e atomica, ma è anche una importantissimo fornitore di petrolio e di gas. Non si deve interrompere il dialogo per il partenariato con la Russia, anche per ragioni di realpolitik. Si tratta ancora di una potenza militare, ha una potenzialità atomica capace di distruggere dieci volte la popolazione mondiale, la sua economia cresce a un ritmo del 7-8% l’anno, ha il petrolio e il gas, e non è positivo che lo possa dare alla Cina invece che all’Europa”. http://www.repubblica.it/2008/08/sezioni/esteri/ossezia-bombardamenti-4/berlusconi/berlusconi.html

Io adoro Berlusconi. Perchè lui è sempre molto diretto e chiaro. Abbiamo quindi accettato la sistematica distruzione del popolo Ceceno  che rivendicava la propria autonomia da Mosca ed ora accettimo l’invasione Russa della Georgia in nome dell’autonoimia del popolo dell’Ossezia del sud. Due azioni di segno esattamente opposto ma rette da un unico principio incontrovertibile: la ragione del più forte.
E Silvio, che è uomo pratico, ci spiega che questo è l’unico principio che vale. La ragione del più forte.

Proviamo ora a sostituire la parola “russia” con la parola “mafia” o “nazismo”. Fatte le debite modifiche la cosa funziona. 

Il Diritto si regge sulla legge del più forte. E lo si era capito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: