attila

la grande depressione

bassolino clemente

Posted by vaiattila su 6 agosto 2008

C’era un tempo in cui Bassolino mi piaceva.

Allora si chiamava ancora Antonio e aveva il senso di dover riscattare un paese svilito e umiliato.

Poi si deve essere convinto che è necessario mediare, venire a patti, “gestire”. Gestisci oggi e gestisci domani ha imparato a venire a patti con i problemi: invece che affrontarli li gestisce, invece che risolverli li aggira.

Quando qualcuno gli ha detto a bruciapelo: “Antonio, non sei più tu!” lui ha risposto filosoficamente ” ma io non sono Antonio… ma ti perdono perchè sono clemente!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: