attila

la grande depressione

il gruppo di riflessione strategica

Posted by vaiattila su 5 novembre 2007

stavo pensando esattamente la stessa cosa:  che ne sarà di me tra cinquant’anni?

dove vado: verso una posizione distensiva o una aggressiva? ma non solo. Io come la vedo in fatto di grandi scenari politici: sono ancora europeista? sto andando verso una fase di regressione economica tale che il mio ruolo internazionale sta paurosamente scemando verso una sostanziale ininfluenza? Esattamente come me, anche Massimo D’Alema si deve essere posto queste domande e da politico scafato quale egli è mi ha preceduto lanciando l’idea di un grande consesso di esperti che analizzino la situazione.

D’Alema è uomo capace (infatti a lui si deve quel capolavoro di stupidità che è stata la revisione dell’art 117 della Costituzione fatto per pura piaggeria nei confronti delle istanze secessioniste della Lega). Ora conferma di essere anche lungimirante riunendo attorno a sè una serie di cariatidi che sono esperti in arti varie. (http://www.repubblica.it/2007/10/sezioni/esteri/farnesina/farnesina/farnesina.html)

Che peccato, Massimo. Anche alle iniziative giuste riesci a dare, nella pratica, una sana sterzata di opportunismo, quasi che tu fossi ancora l’ultimo apostolo del doppio bianario di togliattina memoria.

Quindi esperti in gran parte targati, scherati chi a destra e chi a sinistra, ma comunque lontali da quelle persone che “studiano e basta”…e  scelti con grande senso di opportunità…

C’era, al tempo in cui Massimo faceva il Presidente del Consiglio, una commissione di consulenti che doveva grosso modo risopondere alla fatidica domanda (Massimo ha sempre tematiche escatologiche) di dove stasse andando l’economia… Forse da quel consesso di studiosi di economia era nato il sostegno ai nuovi imprenditori, quelli tosti, quelli figli del libero mercato, quelli che avrebbero segnato uno sconvolgimento nel nostro capitalismo provinciale e becero delle gradi famiglie… peccato che quei nuovi imprenditori si chiamavano Gnutti, Riccucci, Consorte ecc…

Ma perchè, con tutta la tua spocchia e anche la tua capacità (che c’è e non è poca) riesci sempre a metterci una qualche cazzata di mezzo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: