attila

la grande depressione

una pioggia fuori norma

Posted by vaiattila su 27 settembre 2007

oggi Mestre e Marghera sono state sommerse da una pioggia torrenziale che ha riversato qualcosa come 25 o 30 centrimetri di acqua nel giro di poche ore.  Come ribadito da ogni telegiornale, da ogni tecnico ed esperto del settore oggi è precipitato l’equivalente di un terzo di acqua che cade mediamente in un anno.

Domani iniziaranno le polemiche.

Poi tutto si taccerà perchè le cose non sono mai così semplici o lineari e le cause di quanto è successo non possono essere ridotte ad una soltanto.

E’ una situazione nella quale sguazzano gli incompetenti e gli irresponsabili. Anch’io, da incomptente ed irresponsabile, mi faccio una domanda e mi do una risposta…. non è che il marginamento della laguna, operato dal Consorzio Venezia Nuova per conto del Magistrato alle Acque, abbia di fatto impedito il normale deflusso delle acque verso la laguna?

Di fatto si è costruito un diaframma di palancole ch,  intercettando le falde superficiali, costutuisce una barriera a quelle che sono sempre state normali strade di deflusso delle acque piovane. Questo, assieme alla cementificazione della superficie  dell’area della terraferma veneziana deve essere quantomeno presa in considerazione come causa….

ma per fortuna ci si può sempre nascondere dietro le condizioni del tutto straordinarie … come se queste non dipendessero anche dalle nostre responsabilità.

Tanto infatto di irresponsabilità non siamo secondi a nessuno!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: